Leggi e scarica i lombrosi

Sei sul blog de L'ombroso, quattro fogli di satira gratuiti (o di satira gratuita?) partoriti con dolore suppergiù ogni due mesi e abbandonati in giro per Verona. Vuoi inviarci un contributo scritto, illustrato o fotografato? Vuoi ricevere nel tuo bar e/o luogo di culto preferito il prossimo numero? Vuoi darci soldi, fama e potere? Diccelo su lombroso CHIOCCIOLA insiberia PUNTO net


Internazionale Lombrosiana a_peru_01.jpg Hai da segnalarci lettori de L’ombroso nei luoghi esotici delle tue villeggiature, nelle tristi periferie dei tuoi viaggi d’affari, quando ti sposti per organizzare complotti? Spedisci le foto a lombroso CHIOCCIOLA insiberia PUNTO net e frequenta il blog, le pubblicheremo.

La Vignetta del Signore vignetta n.12.jpgLe vignette del tempo che fu
The Dark Side of Romeo
Le KKKartoline
La nostra città regala squarci memorabili, densi di emozioni, carichi di romanticismo. Non si può rimanere indifferenti a cotanta bellezza che ci circonda e che ci pervade. Tanti nel mondo ce la invidiano,noi ce la teniamo stretta, chiusa, murata la nostra bella città. (in fase di aggiornamento)


Site search

Pagine

 

Articoli Recenti

 

Commenti Recenti

 

Categorie

 

Archivio

 

Download Vari

 

Meta

Archive for 'sindrome di occipital'

Circo delle croste, sesta edizione: The Holy Vengeance!

Come una malattia che non si riesce a debellare, torna la più improbabile serata del divertimento, l’ics fuktor dei poveri! Attori e attrici, cantanti, mimi, nani e ballerine si cimenteranno nella più sgangherata kermesse che questa città abbia mai saputo mettere in scena. Come sempre sarà il pubblico a decretare i vincitori, osannandoli e omaggiandoli […]

Hellas Vandea: timorati di dio, timorati di tutto

  Pare che il consiglio comunale, frustrato nella sua voglia di mare e di sole in questa estate piagnona e guastafeste, abbia sfogato la sua acredine e i suoi rancori verso la gioventù cittadina approvando l’ordine del giorno di un livoroso omino che frequenta palazzo Barbieri da quando è fuggito dal rettilario e controfirmato da […]

Buoni propositi per gli anni passati

Forse neppure più ve lo ricordate. Forse siete troppo giovani e magari siete anche nati quando la crisi era già cominciata da un pezzo. O magari vi siete svegliati solo ieri da un lungo sonno. Ma forse invece anche voi ricordate di quella breve e intensa stagione in cui ogni settimana – come un dolce, […]

Annuncio a tutti i bolliti e le bollite nei pressi di Veronda: L’ombroso si svela

Come faccio ad abbonarmi al giornale, ma solo ai numeri dispari? Mi confermate che vi chiamate tutti Diego? Vi risulta che sono comparsi dei cerchi nel grano a Povegliano raffiguranti i vostri volti? C’è mia cugina lì? Siete sul libro paga della curia veronese? È vero che siete morti in un incidente stradale ma la […]

Legapound

Che la Lega fosse malata terminale lo si era capito già da molto. Il fatto che continui ad accogliere su tutti i palchi con malcelata irritazione quel catorcio del sior Umberto la dice lunga. Il Marone non sa più dove sbattere la grossa zucca da nano per tenere in piedi la baracca (il palco l’altro […]

La sagra del buelasso

Riceviamo e pubblichiamo un indignato comunicato stampa. J’è nè fin a Roma par magnar la polenta co la pajata, sti luamari. Non ghe bastava, a sti buelassi, le careghete de le banche padane e de le municipalisate. i vol anca el sugo co “er rigatone” come se un morsegoto de bigoli col musso ala mensa […]

Into Jack Wild

Ci capita a volte di anticipare i tempi, non perché abbiamo poteri divinatori, per carità, solamente per puro caso. O forse perché il potere nelle sue piccole ramificazioni quotidiane è soltanto un semplice 2+2 che viene smascherato anche da Oreste, il mio macellaio di fiducia. Nel nostro numero 6, alla succulenta rubrica “La pagina del […]

Un errore madornale

«Un’opera chiaramente blasfema» L’Arena, 18/09/09 Verona. Il quadro che ritrae la Madonna con in grembo Adolf Hitler fa inorridire Flavio Tosi, sindaco di Verona, città in cui il dipinto è esposto. «È un’opera chiaramente blasfema, in quel quadro non c’è niente di artistico e di bello: se dipendesse da me, farei coprire quel dipinto», ha […]

Chiamami Aquila

I nostri nasi stereoscopici, le cui vibrisse si allungano a captare comunicazioni aliene, hanno annusato una informativa degna di nota, in cui finalmente si predica da parte di un presidente di una municipalizzata il ritorno all’eleganza tutta d’un pezzo. Lui è più di alcalino, ha due ioni al litio così. Lui è Max Energy. Da: […]

Ciao, comprati Arrapound

Quando i tempi sono cupi e saturi di cupidigia, la storia diventa una ciunga che si tira, ci insegnano i loschi al governo. Mai morti, cullati e nutriti tra le pieghe della storia, i nipotini mazzieri di oggi hanno capito che adesso si possono rispolverare i fasti di ieri (ri)presentandosi belli agghindati al primo appuntamento. […]