tutti i L’ombroso

Scarica e leggi con attenzione tutti i L’ombroso

Numero 48

Numero 47

Numero 46

L’untuoso 1

Numero 44

Numero 44

Numero 43

Numero 42

Numero 41

Numero 40

Numero 39

Numero 38

Numero 37

numero 36

Numero 36

Numero 35

L’Antitutto 1

Numero 34

Numero 33

Numero 32

Numero 31

Numero 30

Numero 30

cover-numero-29

Numero 29, A COLORI!

numero 28 bassa_red_tn

Numero 28, in ROSSO

numero 28 bassa_black_tn

Numero 28, in NERO

numero_27_copertina_tn

Numero 27

numero_26_tn

Numero 26

numero_25_bassa_tn

Numero 25

numero_24_bassa_tn

Numero 24

numero_23_bassa_tn

Numero 23

numero-22-bassa_tn

Numero 22

numero21

Numero 21

Numero 20

Numero 19

Numero 18

Numero 17

Numero 16

Numero 15

Numero 14

Numero 13

Numero 12

Numero 11

Numero 10

Numero 9, OTTIMISTA!

Numero 9, PESSIMISTA

Numero 8

Numero 7

Numero 6

Numero 5

Numero 4

Numero 3

Numero 2

Numero 1

Numero 0

Recent Posts

L’ombroso quarantotto: un numero per non dimenticare

Per non dimenticare in particolare la figura da cioccolatai che la nostra benemerita città ha voluto trionfalmente aggiungere al suo palmares nel candidarsi a capitale della cultura italiana. È chiaro che ai promotori della delirante iniziativa, il cui unico reale scopo fu forse, previ accordi privati, il saldo di qualche profumata fattura ai consulenti laureati, sfugge il significato del lemma “cultura” che sottende ad ampie e articolati talenti e competenze che palesemente la città non è in grado di coltivare, anzi tende piuttosto a deprimere. L’idea che Verona possa essere riconosciuta capitale italiana della cultura, sebbene pro tempore, è tanto balzana quanto la Monsanto reginetta dell’orto biologico o l’Eni dell’aria pulita o la Thyssen dei dispositivi antincendio.
Convinti tuttavia che “la città che non c’è vita fuori dalle sue mura” – oltre a quelle culturali – disponga di ben altre eccellenze da offrire in pasto alla sua brama di profumate consulenze, siamo a proporre diverse e ingegnose nuove opportunità di primeggiare in sede nazionale, regionale e soprattutto comunale.


In questo numero, oltre a guardare un sacco di belle figure ironiche e colorate magistralmente e gratuitamente dipinte dai nostri imbrattatele, potrete anche leggere senza impegno i seguenti pezzi dei nostri scriba lautamente ricompensati a suon di frustate per le stronzate che si inventano:

– Forse è perché siamo gialloblu?, di La redazione tutta
– Candidatura a capitale italiana delle librerie chiuse 2022, di Tex Pussy
– Candidatura a capitale italiana della manicure, di Nomenklatura
– Candidatura a capitale italiana dei graffiti di merda, di Nomenklatura
– Candidatura a capitale italiana delle grandi opere addaveniristiche, di Fedele Castro
– La mia clinica della raffinatèssa, di Candy Okan
– Spriss co la lengua, di Lord Scoppiafica
– Veronda: cultura da asporto, di Quel Brutale Finalmente

E se non lo troverete visto che i vostri locali di assembramento sono tutti morti sepolti dai debiti a seguito della pandemia di demenza senile, potrete scriverci e noi ve lo consegneremo a casa gratuitamente con la pizza omaggio e vi laveremo anche le stoviglie e lustreremo con lo sputo le vostre scarpe della festa e ancora non pretenderemo neppure un buffetto sulla guancia.

  1. Da oggi in edicola Commenti disabilitati su Da oggi in edicola
  2. L’ombroso quarantasette: un numero contronatura Commenti disabilitati su L’ombroso quarantasette: un numero contronatura
  3. L’ombroso quarantasei: un numero gourmet Commenti disabilitati su L’ombroso quarantasei: un numero gourmet
  4. Giovinessa primavera di bellessa Commenti disabilitati su Giovinessa primavera di bellessa
  5. L’untuoso Commenti disabilitati su L’untuoso
  6. #ioarrestoacasa Commenti disabilitati su #ioarrestoacasa
  7. Amici come prima. Commenti disabilitati su Amici come prima.
  8. Esce il numero 45. Diventa untore e diffondilo! Commenti disabilitati su Esce il numero 45. Diventa untore e diffondilo!
  9. 25 aprire. Commenti disabilitati su 25 aprire.