Il gioco dell’oco: Veronda incubus

Immedesimati in un sol momento nella difficoltà di un ragazzo che diventa uomo al compiersi del suo ciclo di studi.
Prova a capire la tristezza che può prenderti quando le tasche del giaccone sono pieni dei soliti gadget di plastica delle feste di laurea.
Immagina il terrore di un giuovane a penetrare nel terribile Triangolo Rosso.
Pensaci:
Se avessi sete e non ti dessero da bere?
Se dovessi schivare terribili sgabelli volanti?
Se ti scambiassero per un altro?
Se ti apparisse il fantasma di PeppeCrillo?
E se ti sbalji, ti corrigeranno?
Non lesinare, giuoca al giuoco dell’oco.
E diventa uomo.
OCOsmall

–> scarica il giuoco dell’oco
–> scarica le istruzioni

2 thoughts on “Il gioco dell’oco: Veronda incubus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *