Agenzia Ansia Settembre 2012

27/09 (ANSIA) – Verona. Puschiavo, Mariotti, Piubello e Miglioranzi inaugureranno in Gran Guardia la mostra “Abusi nella psichiatria”. Le foto dei quattro rimarranno esposte per tutto il mese di ottobre.

26/09 (ANSIA) – Verona. Lele Mora: «Lavorerò nella comunità di don Mazzi 2-3 volte a settimana per sei ore, come volontario. E non perché me lo ha imposto il tribunale. In particolare curerò l’orto e organizzerò eventi per ristrutturare la Capanna dello zio Tom della fondazione Exodus. Il tutto con l’inseparabile Fede».

25/09 (ANSIA) – Verona. Sessanta consiglieri regionali del Veneto ricevono fuori busta 2.100 euro al mese esentasse: i soldi fanno parte del “fondo per le spese impreviste”. «Non preoccupatevi», ha commentato Luca Zaia, «Non faremo i toga party come nel Lazio, siamo gente seria noi veneti».

19/09 (ANSIA) – Verona. Crisi: secondo il rapporto Coldiretti/Censis un italiano su tre abita con i genitori. Gli altri due stanno dai nonni.

19/09 (ANSIA) – Verona. Rubate le offerte nel tempio buddhista di Via Chioda. I ladri non andranno all’inferno.

16/09 (ANSIA) – Verona. Inaugurata in fiera l’Esposizione internazionale del ciclo. Replicherà fra 28 giorni, salvo contrattempi.

16/09 (ANSIA) – Verona. Volantinaggio in via Roma del comitato antirisorgimentale di Matteo Castagna contro la statua di Cavour: «Con i soldi pubblici il sindaco Tosi ha restaurato la statua del nemico». Replica di Tosi: «Castagna non è nessuno, si crede di essere Maroni».

15/09 (ANSIA) – Verona. Al Festival dei cattolici, 10 piazze per 10 comandamenti, il sindaco ha dichiarato: «Oggi sono meno intransigente». Una volta odiava i negri, ora anche i mulatti.

15/09 (ANSIA) – Verona. Bambina di 5 anni scappa dall’asilo per andare a casa a vedere la TV: «Non potevo perdermi l’Opinione di Mario Zwirner».

10/09 (ANSIA) – Verona. Ikea promette che costruirà a Verona strade e giardini: «Abbiamo già consegnato al Comune un kit con badile, pala, rastrello, sacco di cemento, sementi e le istruzioni per l’uso».

03/09 (ANSIA) – Montecatini (PT). È veronese la candidata di Miss Italia a rischio per la finale a causa di alcune foto osè. Valentina Antonini, 21 anni di Parona, è ottimista: «Si tratta solo di quattro foto artistiche e scientifiche: due le ha scattate un fotografo di Milano e due il mio ginecologo».

02/09 (ANSIA) – Verona. Emergono le intercettazioni telefoniche dalla vicenda ”Locali e Localismi” che vede seduto sul banco degli imputati l’assessore all’Happy hour Fabio Venturi.
L’indagato fa sapere tramite Twitter che la sua posizione è tranquilla, anzi è «tranqui a buso vèscio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *