Leggi e scarica i lombrosi

Sei sul blog de L'ombroso, quattro fogli di satira gratuiti (o di satira gratuita?) partoriti con dolore suppergiù ogni due mesi e abbandonati in giro per Verona. Vuoi inviarci un contributo scritto, illustrato o fotografato? Vuoi ricevere nel tuo bar e/o luogo di culto preferito il prossimo numero? Vuoi darci soldi, fama e potere? Diccelo su lombroso CHIOCCIOLA insiberia PUNTO net


Internazionale Lombrosiana a_peru_01.jpg Hai da segnalarci lettori de L’ombroso nei luoghi esotici delle tue villeggiature, nelle tristi periferie dei tuoi viaggi d’affari, quando ti sposti per organizzare complotti? Spedisci le foto a lombroso CHIOCCIOLA insiberia PUNTO net e frequenta il blog, le pubblicheremo.

La Vignetta del Signore vignetta n.12.jpgLe vignette del tempo che fu
The Dark Side of Romeo
Le KKKartoline
La nostra città regala squarci memorabili, densi di emozioni, carichi di romanticismo. Non si può rimanere indifferenti a cotanta bellezza che ci circonda e che ci pervade. Tanti nel mondo ce la invidiano,noi ce la teniamo stretta, chiusa, murata la nostra bella città. (in fase di aggiornamento)


Site search

Pagine

 

Articoli Recenti

 

Commenti Recenti

 

Categorie

 

Archivio

 

Download Vari

 

Meta

L’ombroso diciannove: un numero eletto

Parafrasando l’antico adagio – veronesi tutti pupazzi – caliamo la nostra furia sulla città e dedichiamo un numero al candidato con più pelo in assoluto sullo stomaco, oscena marionetta nelle nostre mani.
Tanto, impresentabile in più impresentabile in meno, avete dato finora credito a ben altri scherzi di natura, che vi costa.
Prezzolati? Di più, prezzemolati.


in questo numero:

– Prezzemolo: io sono come voi, io sono voi, de Il Miserabile Jean
– A mille ce n’è, di Lord Scoppiafica
– L’indicazione di voto de L’ombroso, di Quel Brutale Finalmente
– Io che sono stato P., di Minali
– Otto domande a quattro candidati sindachi, di Alì Tosi
– Non aprite quel cancello, di Silvio Fato
– l’immancabile letterina di Kevin Bonetto a Donna Ricina

il tutto, come da programma elettorale, infiocchettato da illustri illustrazioni.

Write a comment