Schiaffi al disgusto ricorrente

Cacciatorpedoni! Roboanti areopagi!
Giarnicotonblù!
sss-brof-fe-ddi-ppearà!
Fra cento anni nacque il futurismo!
Camerieri,
Fiume è Traghetta-Ta-Ta-Tabile!
cccc-che-Tà-Tà-ca-gà!
Buttatevi di faccia dal vapore Modernità!

Il L’ombroso, foriero di prodi scintille divulgatrici, plaude e fiero saluta i valorosi e impavidi futuristi che addì 9 febbraio 2009, dalla maestosa Torre che sovrasta il salotto degli Spritz, cercarono di scuotere l’ubertosa cittadinanza. Issatisi in su la cima per svettar su tutti, facean librare nell’aere ottomila volantini con l’incitamento alla sedizione contro la città passatista (http://ilveronese.it/sito/vedi_articolo.php?id=826).
Ci uniamo al monito degli intrepidi internazionalfuturisti per l’abolizione della veronesità e dell’incameramento maniacal-fascista delle imprese futuriste.

E per l’occasione ghiotta, il tredicesimo suonetto d’Ugo Sau, aviatore.

Chei magnamerda i fa de chele robe
i inegia a un tal Mafarka, futurista,
zioccan, ela o no ela mia na svista?
chel là l’è negro, come le carobe!

 
le savei mia? vabòn, sarà le gobe
che i gà in la testa, a far na razista
maraja dirghe Viva! storia trista!
Ci le capisse ciapa un premio Nobe.

Mi g’ò n’idea pì bela: el Merdineto,
el mona, el scrie col so sarvel da mul
che st’ascaro el gavea metri de usel

E questi i ghè la curto e i pianse, seto,
quando iè in casa, sora al manganel…
o forse che i le vol ciapar in cul?

8 thoughts on “Schiaffi al disgusto ricorrente

  1. No t’è capio un haca allora! Qua semo tuti maschi fasci e tifemo elas! In Italia elas in europa elas nel mondo elas per sempre magnapearà!

  2. E tu appartieni al mondo animale o sei un sasso camuffato da homo insipiens?
    Cioè, a livello evolutivo, ti ritieni uno inserito in qualche ipotetica casella oppure voli sulle ali della fantasia creazionista, pensandoti emanazione diretta di un cherubino un poco rintronato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *