La ne dirìa la nostra sitadina…

La ne dirìa la nostra sitadina,
se la parlesse, la ghesse el corajo,
Calcossa forsi che sol na sciantina
Ne bastaria par darghe un bel tajo

A chei musi da mona in trementina,
Col fià che spussa de merda e de ajo,
Come se te te alsassi la matina
Co’ un rato impegolà xò nel gargajo.

Ma no la parla, e el parché lo seto?
Mi no lo so, ma nel mejor dei casi
Se la disesse el vero, el ciaro, el neto,

No la faria notissia quanto el semo
Che parla, e a ci nesun ghe dise “Tasi”.
Nte sto canton de ombra struché stemo.

2 thoughts on “La ne dirìa la nostra sitadina…

  1. Per Ombra.
    La vignetta è tratta dal Mirabolante almanacco dei F.lli Mattioli DANTE II, RITORNO ALL’INFERNO ed. Black velvet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *