Agenzia Ansia Febbraio 2014

vito pappa_piccola

25/02 (ANSIA) – Verona. Crisi a palazzo Barbieri. Il sindaco si dice comunque sereno e prepara i cambi. Quelli della biancheria per gli amici a Montorio.

24/02 (ANSIA) – Verona. In una pizzeria del centro ricevono a un tavolo uno scontrino con scritto “stronzi”; il titolare si scusa con i clienti e rimprovera il cameriere: «Coglione, la prossima volta sputa sulla pizza come fai di solito, così ci eviti brutte figure».

23/02 (ANSIA) – Verona. Mons. Zenti: «Verona città sana avrà la forza di reagire. Sono rimasto smarrito anch’io di fronte a certe notizie, ma dopo questa bufera ci sarà uno scatto d’orgoglio e questa vicenda diventerà una formidabile scuola di vita. Ve lo spiegherà meglio il sindaco Tosi all’omelia della messa di Pasqua».

21/02 (ANSIA) – Verona. Tosi denuncia la trasmissione di “Report”: «’Ndrangheta e video hard: tutto falso. Qualcuno sta cercando di distruggermi politicamente». Calcisticamente parlando si tratta di un fallo da dietro.

17/02 (ANSIA) – Verona. Arrestato stamattina il vicesindaco Giacino. A caldo il commento del sindaco: «Giacino chi? Ah sì… si tratta comunque di un caso isolato».

13/02 (ANSIA) – Verona. Polemica tra Bertucco e Tosi sull’ipotesi di montare in piazza Bra una cupola luminosa durante il periodo natalizio. Bertucco sostiene che la piazza non è un lunapark. Tosi invece sostiene il progetto e ha già deciso: «La Cupola è Cosa Nostra».

11/02 (ANSIA) – Villafranca (VR). Contesa sul nome del teatro. Il costruttore Savio vorrebbe fosse intitolato a sua madre. A Verona già molte opere pubbliche – traforo, inceneritore e tramvia – sono state dedicate dai cittadini alla madre di Corsi o a quella di Tosi.

08/02 (ANSIA) – Ca’ degli Oppi (VR). Il paese difende il proprio parroco, don Paolo Biasi, dalle accuse di molestatore rilanciate dal programma televisivo “Le iene”. Ieri sera la comunità cadioppina si è data appuntamento nella chiesa di San Girolamo,piena all’inverosimile, per pregare per don Paolo. Ma tutti col culo tacà ai muri.

06/02 (ANSIA) – Verona. La Giunta ricorre al TAR contro il divieto di circolazione dei diesel 2 imposto dalla Provincia. «Rischiamo di perdere il primo posto in classifica di città più inquinata d’Italia».

01/02 (ANSIA) – Verona. Il cantautore Dente a “L’Arena live”: «Sto bene a Verona – ha rivelato Dente al quotidiano veronese – molto meglio che a Trapani».

01/02 (ANSIA) – Crotone. La presidente di un’associazione crotonese ha bacchettato il leghista Flavio Tosi intervenuto a un’iniziativa locale per tutte le frasi antimeridionali che la Lega pronuncia di volta in volta. I soci calabresi di Tosi hanno però rassicurato la signora che zi’ Flavio e compare Vito d’ora in poi saranno più rispettosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *